A cosa serve la nostra Storia
Il luogo come testimone: i 15 anni del Viaggio della Memoria

Convegno internazionale 1 - 2 giugno 2015
Tecnopolo Reggio Emilia Area Ex Officine Reggiane, Piazzale Europa

 

Il progetto Viaggio della Memoria di Istoreco compie 15 anni e crediamo sia tempo di fare un bilancio, condividendolo con quanti l’hanno sostenuto e fatto crescere.
Tempo di bilancio perché in tanti anni il Viaggio ha coinvolto sempre più studenti, docenti ed istituti scolastici di Reggio Emilia, divenendo un’esperienza di studio e di educazione civica che accomuna ormai 10.000 persone.

 

Eletti i nuovi organi direttivi di Istoreco: la presidente è Simonetta Gilioli

Sabato 9 maggio nella sala del consiglio provinciale si è tenuta l’assemblea dei soci di Istoreco, l’istituto storico reggiano. Un momento partecipato, che ha visto la presenza di un centinaio di persone. I soci – sia enti che persone fisiche – sono stati chiamati a votare i nuovi vertici, dalla presidenza alla composizione del consiglio direttivo e dei collegi dei sindaci revisori e dei probiviri, che rimarranno in carica per i prossimi tre anni.

 

Inserto speciale sulla Grande Guerra in edicola domenica sulla Gazzetta di Reggio

Cento anni fa anche l’Italia precipitava nel baratro della guerra. Nessuno, nessun italiano, nessuna città, nessun paese restava indenne dalla tragedia. In occasione dell’anniversario, la Gazzetta di Reggio pubblicherà domenica uno speciale dedicato alla Grande guerra vista con gli occhi dei reggiani: quelli che partirono per il fronte e quelli che da casa diedero un contributo alla vittoria, lavorando per l’industria bellica, portando aiuti ai soldati, mettendo a disposizione le proprie case.
All'nterno il download dell'inserto della «Gazzetta di Reggio» del 24 aprile 2015

 

Il tuo 5x1000 a Istoreco, cultura democratica della città

E' possibile devolvere il 5x1000 all'Istituto: qui tutte le istruzioni

 

Viaggio della Memoria sul fronte occidentale della Prima Guerra Mondiale, tra Belgio e Francia

Bruxelles, Waterloo, Dinant, Ypres, Mons, Reims, Bligny 11 - 18 luglio 2015
Prenotazioni e versamento caparra entro il 30 maggio 2015

 

Il Maestro Omar Galliani per il 70° della Liberazione

Il Maestro Omar Galliani, in occasione delle mostre "Resistenza e Arte: Pittura Partigiana" e "Resistenza e Arte: Eredità e Contemporaneità" realizzate da Istoreco e ANPI con il progetto ARS (Art Resistance Shoah) per festeggiare il 70° della Liberazione, ha prestato per l'esposizione un'opera inedita tratta dal ciclo "Nuove Anatomie".
Di tale opera verranno realizzate 80 stampe cm.50x70 numerate e firmate dal Maestro stesso che saranno prenotabili e messe in vendita presso l'Istituto Istoreco.

 

Resistenza e Arte: eredità e contemporaneità

Collettiva fotografica e audiovisivi
Visitabile fino al 24 maggio
Palazzo Principi, Corso Cavour 7 Correggio

 

 

Prendi il tempo... libero!


Istoreco e Coordinamento femminile dell’Anpi provinciale, con il sostegno della Provincia di Reggio Emilia, propongono attività rivolte alle famiglie con bambini e ragazzi. 
Trascorriamo insieme il tempo libero alla scoperta del patrimonio storico e artistico locale!

 

6/06/2015 ore 15.30
La città ritrovata. Costruisci la tua cartina di Reggio

 

Viaggio della Memoria
"Angoli di Reggio Emilia in Terra di Israele"

Un viaggio alla scoperta della presenza reggiana in Israele

 

19-26 luglio 2015
Accompagna Matthias Durchfeld (Istoreco)

Iscrizioni entro il 10 maggio

 

"RS-Ricerche Storiche" 119 numero speciale 70°

Tanti i temi: come vennero liberati i paesi del reggiano, Zavattini e i tedeschi sul Po, le memorie "fangose" della prigionia e molto altro ancora sul SETTANTESIMO...

"Scrivere a Reggio. Intervista a Daniele Benati» di Francesco Paolella
E cosa puoi dirmi della vita culturale reggiana, di quella del passato come di quella di oggi? Oggi cosa offre secondo te? E cosa si potrebbe fare per farla uscire dal torpore in cui sembra caduta?
"Questa è una domanda insidiosa e forse io non sono la persona più adatta a rispondere, dato che non mi sono mai posto il problema di come si possa promuovere la cultura e non ho mai collaborato con assessorati o enti del genere. Quello che conta, in queste cose, è lo spirito."

 

Festa d'aprile
70° della Liberazione di Reggio Emilia 1945 - 2015

Settant'anni anni di libertà! All'interno della pagina le iniziative di Istoreco per celebrare la "Festa d'aprile".

 

"Nessuna conquista è per sempre.
C'è sempre chi è interessato a toglierla,
per cui resistere, non è solo un dovere,
ma una necessità dei giovani,
altrimenti non si va avanti."
Maria Cervi, introduzione a "La pianura dei sette fratelli" MCR 2005

 

Resistenza mAPPe. Percorsi dedicati al 70simo della Resistenza.

In occasione del Settantesimo Anniversario della Resistenza e della Seconda Guerra Mondiale, gli Istituti Storici dell'Emilia Romagna hanno realizzato una collana di app, applicazioni informatiche multimediali scaricabili su differenti supporti (smartphone, tablet, pc), contenenti percorsi dei nove capoluoghi di provincia su tematiche che hanno riguardato ciascuna città. La Resistenza, con i luoghi simbolo dell'attività partigiana e La Repressione - i sacrari dei caduti per mano nazifascista. E ancora La Vita Quotidiana, i bombardamenti con la distruzione delle costruzioni civili e artistiche e la costrizione dentro i rifugi antiaerei. Infine le Persecuzioni, perpetrate nei confronti delle minoranze e delle comunità ebraiche.

 

Sostegno ai Viaggi della Memoria da parte della
Regione Emilia-Romagna

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna ha deliberato un sostegno ai Viaggi della Memoria. Possono presentare domanda le scuole, gli enti locali e altri soggetti pubblici e privati senza scopo di lucro.

 

Sentieri Partigiani 2015

 

Le camminate dei Sentieri Partigiani 2015 si terranno da giovedì 10 settembre a domenica 13 settembre 2015.

Le iscrizioni sono terminate. Tutti i 100 posti sono stati assegnati ad interessati dalla Svizzera, Germania e dall'Italia.

 

Protagoniste invisibili. Date, luoghi e figure della "Resistenza delle donne" al fascismo e al nazismo a Reggio Emilia

Riprendendo il percorso iniziato col progetto 
«Oltre il 70mo: le donne protagoniste consapevoli», è stato realizzato il dossier «Protagoniste invisibili. Date, luoghi e figure della "Resistenza delle donne" al fascismo e al nazismo a Reggio Emilia».

Il fascicolo si propone di ricostruire una prima mappatura della partecipazione femminile alla lotta di Liberazione, di 
riscoprire e portare alla luce in modo semplice e sintetico le date più rilevanti, i luoghi, le 
azioni, le figure della "Resistenza delle donne", di raccontare il percorso che esse, tante e 
sempre di più, hanno compiuto nella nostra provincia.

 
Calendario

 <  maggio 2015  > 
LuMarMerGioVenSabDom
27 28 29 30 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
1 2 3 4 5 6 7

Social network

Appuntamenti

 

 

 

 

Newsletter

La nostra rivista

Nella Rete









Risorse