di anni 18 che, nell’intento di fermare la follia della guerra, furono uccisi dal Regio Esercito di fronte al Teatro Ariosto il 25 febbraio 1915

L’EVENTO E’ RINVIATO A DATA DA DESTINARSI

Sabato 24 febbraio
ore 10 Piazza della Vittoria, di fronte al teatro Ariosto

Ricordo dell’eccidio di Mario Baricchi e Fermo Angioletti a cura di Gemma Bigi di Istoreco
Corteo per la pace con la Banda di Quartiere

Ore 11 Piazza Casotti

Sandrone soldato, ovvero per la più grande Italia, opera per burattini di Angelo Ruozi Incerti (Prima nazionale spettacolo a cura di Fema Teatro di Maurizio Mantani ed Elis Ferracini)

Ore 16 sala affreschi Villa Cougnet, via Adua 57

Ma la guerra NO! VII edizione del Seminario dedicato a Mario e Fermo
interventi di Giorgio Giannini, Carlo Perrucchetti, Marco Marzi, Antonio Canovi, Pasquale Pugliese alla presenza di autorità istituzionali
Scarica il volantino