Mappa non disponibile

Data e Ora
Prenotazione per il giorno: 01/12/2021 alle: 21:00 - 23:00

La rassegna European Dream prosegue mercoledì 1 dicembre al Teatro San Prospero di Reggio Emilia (Via Guidelli, 5) e promosso in collaborazione con Istoreco: un dialogo tra gli storici Guido Crainz  e Massimo Storchi, a partire dalla presentazione del volume “Calendario civile europeo. Per un confronto di memorie e culture”, sull’identità collettiva europea.

Una comunità non può ridursi al mercato interno, alle relazioni commerciali e alla valuta unica. Affinché una comunità si riconosca come tale occorre una cultura condivisa, disponibile al confronto e capace di apertura verso l’altro. E questo a maggior ragione per l’Unione Europea, che ha come obiettivo “l’unità nella diversità”, ossia assorbire e integrare, senza peraltro cancellarle, le singole nazionalità in una realtà superiore. Ma è possibile dare vita a una cultura condivisa a partire da secoli di guerre e di rivendicazioni nazionali e nazionaliste? È realizzabile un calendario europeo che sappia sciogliere “i nodi storici di una costruzione difficile” e proporre una storia comune capace di superare le “differenti narrazioni e memorie nazionali” e contribuire alla costruzione di una storia che metta in evidenza gli aspetti comuni non quelli divisivi, e quindi alla costruzione di una identità collettiva europea?

Ingresso gratuito con prenotazione consigliata. Per informazioni e prenotazioni scrivere a prenotazioni@giornatedella laicità.com, indicando nome, cognome, numero di telefono e numero di posti che si intende riservare (massimo 4 a prenotazione). È necessario essere in possesso del green pass.

Scarica la locandina

Il programma di European Dreams