Mappa non disponibile

Data e Ora
Prenotazione per il giorno: 10/07/2019 alle: 20:45 - 23:00

Luogo
Biblioteca “Ettore Borghi”

Continuano i mercoledì rosa della biblioteca “Borghi” di Istoreco, in occasioni delle aperture serali della struttura nei mercoledì di giugno e luglio.

Mercoledì 10 luglio alle 20.45 si ragionerà su “Un posto al centro: femminismo e femminismi in Emilia Romagna”. Insieme a quello degli studenti del ’68, il movimento delle donne è stato senza dubbio tra i più innovativi dei tanti deflagrati negli anni Sessanta e Settanta, motore e, allo stesso tempo, indicatore della rottura di vecchi equilibri e della grande trasformazione del costume, della società e della politica italiana. In quegli anni il movimento femminista fu piuttosto complesso e articolato, con specificità territoriali ben definite e con pratiche e approcci teorici anche molto diversi tra loro.

La ricerca che si è avviata intende cercare di dare conto di questa complessità, anche in relazione alle più recenti mobilitazioni dei femminismi dei nostri tempi intorno a questioni irrisolte che, ancora, chiamano in causa il ruolo delle donne nella società attuale e il rapporto tra i generi.

Ne parleranno Michela Cerocchi e Ilaria La Fata del Centro studi movimenti di Parma. Coordina Gemma Bigi di Istoreco.

I Mercoledì rosa di Istoreco continuano sino al 24 luglio. Il 17 luglio Monica Morini e Massimo Storchi discuteranno di teatro civile.