Mappa non disponibile

Data e Ora
Prenotazione per il giorno: 30/05/2019 alle: 21:00

Luogo
Biblioteca “Ettore Borghi”

30 maggio 2019 ore 21 Biblioteca Borghi – Istoreco

Wu Ming 1, La macchina del vento, Einaudi, 2019

Ventotene. L’isola del confino fascista tra storia e letteratura

Andrea Mainardi di Casa Popolare Spartaco dialoga con Wu Ming 1 e Gemma Bigi, Istoreco

«Isola di Ventotene, colonia di confino degli antifascisti, 1939. Erminio è un giovane socialista, ex studente di Lettere a Bologna. Per non cedere, Erminio guarda all’esempio di un compagno piú anziano, un uomo carismatico e tenace, da dieci anni prigioniero del regime. Si chiama Sandro Pertini. Una mattina d’autunno, dal piroscafo Regina Elena sbarca in catene Giacomo, un nuovo confinato. Le stranezze di Giacomo e i misteri sul suo conto influenzano Erminio, innescando una reazione a catena e trasformando l’isola in un crocevia di epoche e mondi. Perché a Ventotene ci sono anarchici, utopisti, futuri partigiani, costituenti, pionieri dell’Europa unita…».