Istituto per la Storia della Resistenza e della Società contemporanea in provincia di Reggio Emilia
La nostra rivista

Richiamati...alla memoria!
L'istituto è anche
Social network
Elia ed Emmere Azzolini
Partigiani caduti per la libertà

Elia ed Emmere Azzolini

27 dicembre 1944, sera: "Nella stalla c'eravamo tutti, anche il sig. Moreschi, proprietario del podere, due vecchietti di Reggio, che erano sfollati per i bombardamenti, erano venuti qua...". Così quella sera nei ricordi di Ermelinda, la sorella.
"La banda Pelliccia, informata da una spia locale, alle ore 20, irrompeva nella casa dei fratelli Elia ed Emmere Azzolini di Seta".




La casa di Villa Seta dove è avvenuto il fatto

"Sono entrati, racconta Ermelinda, dal di dietro della stalla... hanno cominciato a picchiare... mia cognata è andata ad aprire e mia madre ha cominciato a dire "perchè vai ad aprire? Lascia chiuso!", magari, pensava che fossero altre persone e non quei delinquenti...".
"I due fratelli erano esperti partigiani ai quali non mancava la prudenza. Numerose notti dormivano fuori e per interi periodi si assentavano da casa, ma quella sera la spia li aveva visti rientrare".
I fascisti hanno indicato i due fratelli: "Voi e voi venite con noi!", ricorda così Ermelinda...

Comune di Poviglio
Assessorato alla Cultura 
Anpi di Poviglio
Istoreco
Ricerca e testo di Glauco Bertani



Targa in memoria di Elia



Cippo in memoria di Emmere


Scarica il file::DOWNLOAD FILE::

Gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì mattina dalle 08.30 alle 13.00;
martedì e giovedì anche il pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00.

Istoreco è in via Dante, 11 - 42121 Reggio Emilia
Tel. : 0522 437327 - 442333 - Fax. : 0522 442668 - Email: staff@istoreco.re.it
C.F. 80011330356

A cura della redazione web di Istoreco

Istoreco - Sito web dell'Istituto per la Storia della Resistenza e della società contemporanea
Copyright by Istoreco