Istituto per la Storia della Resistenza e della Società contemporanea in provincia di Reggio Emilia
La nostra rivista

Richiamati...alla memoria!
L'istituto è anche
 
Social network
giovedì 15 giugno 2017
L'Archivio del PCI reggiano consultabile on line



L'Archivio del PCI reggiano – depositato presso il Polo archivistico del Comune di Reggio Emilia – è consultabile, dal 15 giugno scorso, nel sito web dell'Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna.
L'Archivio raccoglie la documentazione della Federazione reggiana del Partito comunista prodotta e conservata durante la sua attività dall'immediato dopoguerra fino al momento dello scioglimento nel febbraio del 1991.
Nell'Archivio troviamo i documenti prodotti dall'attività degli organi direttivi, con la raccolta quasi integra dei verbali delle riunioni dei principali comitati e i documenti relativi all'organizzazione a allo svolgimento dei congressi (di sezione, provinciali, regionali e nazionali). Seguono le serie inerenti l'attività della segreteria, con la carte più trasversali, la rassegna stampa e alcune raccolte riconducibili a singoli dirigenti.
Le carte risultate dall'attività delle singole commissioni di lavoro (organizzazione; quadri, scuole di partito, educazione ideologica; elettorale; femminile; lavoro; esteri; cultura; amministrazione; agraria; enti locali; scuola; sanità e sicurezza sociale; problemi dello Stato) offrono uno sguardo a tutto campo sull'area di interesse del partito e, soprattutto per alcune commissioni, la ricchezza del materiale e la continuità cronologica permettono di cogliere ed esaminare i mutamenti nell'azione politica. Più modeste, invece, le serie relative all'operato degli uffici studi, stampa e archivio-biblioteca,
L'Archivio contiene i documenti attinenti ai rapporti con il Comitato regionale del Partito e all'attività del Comitato cittadino e della Federazione giovanile comunista.
Sono depositate anche le raccolte di fotografie e audivisivi, che documentano con supporti diversi gli eventi testimoniati dalle carte, e quelle, piuttosto consistenti, di volumi e opuscoli, nonché una ricca emeroteca.
Fra le carte dell'archivio vi sono inoltre le testimonianze dell'attività di enti giuridicamente autonomi rispetto al PCI: si tratta in particolare delle società immobiliari costituite dal partito per la gestione del proprio patrimonio; di Solidarietà democratica e dell'Associazione pionieri d'Italia, oltreche dell'Istituto Gramsci reggiano. Non mancano infine le raccolte di carte relative all'attività di alcune sezioni cittadine.
 

Gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì mattina dalle 08.30 alle 13.00;
martedì e giovedì anche il pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00.

Istoreco è in via Dante, 11 - 42121 Reggio Emilia
Tel. : 0522 437327 - 442333 - Fax. : 0522 442668 - Email: staff@istoreco.re.it
C.F. 80011330356

A cura della redazione web di Istoreco

Istoreco - Sito web dell'Istituto per la Storia della Resistenza e della società contemporanea
Copyright by Istoreco